INNOVAZIONE

RETRONIC

 

RETRONIC per semirimorchio  

dispositivo di sterzatura  elettro-idraulico a controllo elettronico  di uno o più assali di  semirimorchio.

 

 Assale autosterzante

Normalmente, l'ultimo assale che equipaggia il semirimorchio è autosterzante, ovvero sterza automaticamente solo in marcia avanti seguendo la direzione del veicolo.

 Bloccaggio dell'assale in retromarcia

Nella manovra di retromarcia, questo assale deve essere bloccato, in quanto diventa sottosterzante, cioè sterza  nella direzione contraria al senso di marcia. Questi assali debbono quindi necessariamente essere dotati di una sistema di bloccaggio, che li costringe a diventare  fissi anche se proprio per le necessità di manovra dovrebbero essere sterzanti.

 RETRONIC  e i suoi vantaggi

RETRONIC per semirimorchio applicabile su uno o più assali contemporaneamente, consente, grazie ad un sistema elettro idraulico a controllo elettronico indipendente, la guida sia in retromarcia che in marcia avanti. Questo permette di eseguire in modo facile e sicuro  le manovre evitando la necessità di bloccare l'assale, riducendo notevolmente gli attriti a terra ed il consumo dei pneumatici.

 Il montaggio

L' applicazione di RETRONIC è semplice e rapida e non modifica la struttura dell'assale originale  ( es. impianto frenante-carreggiata-centri di rotazione perni-barra di accoppiamento-perni fusi-cuscinetti ecc.)

 Funzionamento

Una centralina elettro-idraulica indipendente, sistemata sul semirimorchio, alimentata dalle batterie del trattore, garantisce il funzionamento di RETRONIC. Un sensore inserito direttamente nel perno misura i gradi di rotazione della ralla (del trattore) rispetto al perno (del semirimorchio). La scheda elettronica elabora i dati ricevuti, li trasforma in impulsi elettrici, i quali  comandano le elettro-valvole che gestiscono il flusso dell'olio ai cilindri attuatori montati sull'assale.

Il sistema si attiva automaticamente all'inserimento della retromarcia, e si disattiva 15 sec. dopo la ripresa della marcia avanti.

 Opzioni

E' possibile il funzionamento del sistema per più tempo anche in marcia avanti, alle seguenti condizioni operative:

1.   consenso manuale tramite pulsante in cabina

2.   angolo di rotazione ralla/perno oltre  ±

3.   velocità massima : 10 Km/h

4.   Spia luminosa in cabina + bip  bip sonoro

 Sicurezza

Durante la marcia, con RETRONIC disattivato, le valvole risultano aperte, permettendo un normale flusso dell'olio;

Ad una improbabile avaria di  RETRONIC, l'operatore  più disporre del  tradizionale sistema di bloccaggio dell'assale;

All'inserimento di RETRONIC, un buzzer sonoro (bib-bip) conferma il funzionamento del sistema ed avverte che il veicolo  stà effettuando una manovra di retromarcia - Il perno di articolazione ralla modificato è stato sottoposto  ad una prova di fatica ai sensi della Direttiva CEE 94/20, risultando conforma alle Norme DIN 74 080. Le prove di verifica e i test sono stati realizzati presso il TÜV  BAYERN SACHSEN E.V. che ne ha rilasciato la certificazione .

APPLICAZIONI E MONTAGGI

 

BREVETTO INTERNAZIONALE

Il brevetto è stato ceduto in licenza alla V.S.E. Vehicle Systems Engineering B.V. Olandese Perno ralla presentato dalla V.S.E. Vehicle Systems Engineering B.V. Olandese allo IAA di HANNOVER 2010

Il brevetto è stato ceduto in licenza alla V.S.E. Vehicle Systems Engineering B.V. Olandese - www.v-s-e.nl  

KIT RETRONIC